Vai al contenuto

Come Fender cavalca l’onda del lockdown e si rafforza

Fender, uno dei produttori americani di strumenti musicali più famosi al mondo, ha recentemente incrementato le proprie vendite in Cina. Considerata l’economia nel 2020, non era esattamente prevedibile.
Specialmente se consideriamo che a Marzo la situazione era catastrofica.
A Fender Guitar
Eppure, a Settembre inoltrato, Fender ha un’attitudine positiva e si aspetta record di vendite in tutto il mondo.
Com’è successo?

Colpito dal COVID-19, l’inizio 2020 è duro per Fender

Comprensibilmente, a causa del lockdown, ben poche persone si possono permettere di andare ad acquistare una chitarra al negozio. Una cosa ancora più importante è che una porzione di popolazione non avrebbe avuto nemmeno la possibilità economica di comprare un prodotto per intrattenimento nel mezzo di una pandemia. La situazione di Fender era grama, ed era necessario prendere delle scelte difficili. Forse continuare sulla stessa via degli ultimi 70 anni non sarebbe bastato. A marzo, 9 negozi Fender su 10 erano chiusi.
Molti hanno considerato il 2020 la più grande crisi mondiale dopo la Seconda Guerra Mondiale. Ed è proprio in quel periodo che Fender ha avviato la propria attività. Forse era giunto il momento di cercare nuove soluzioni.

La reazione al lockdown

La ripresa di Fender è iniziata con una semplice idea: dare tre mesi di accesso gratuito a Fender Play, l’applicazione online per imparare come suonare tre strumenti a corda: chitarra, basso e ukulele. Idee simili sono state adottate da altre imprese di successo durante il lockdown, con risultati entusiasmanti.
Gli utenti dell’app sono saliti da 150.000 a più di un milione in soli 6 mesi, il che ha aiutato molte persone a scoprire la bellezza di suonare uno strumento. Di conseguenza, sempre più persone si sono interessate ad acquistare un nuovo strumento musicale.
Adeguarsi all’ambiente online era una necessità, ma è stata indubbiamente una scelta intelligente. Fender ha avuto un aumento delle vendite offline del 10% nel primo semestre del 2020. Nello stesso periodo, l’incremento online è stato cinque volte più grande.
Adesso Fender si aspetta record di vendita in tutto il mondo grazie alle lezioni apprese nel mercato cinese, il primo a riprendersi dal lockdown. Le lezioni sono state, ovviamente, applicate anche negli altri mercati.

Le lezioni di Fender sono sia di musica che di business

La mossa vincente è stata indubbiamente sfruttare la situazione negativa del lockdown per fornire materiale educativo online agli appassionati della musica. Molti hanno iniziato a pagare il servizio alla scadenza dei tre mesi. Indubbiamente è stato un ottimo modo di capovolgere una situazione negativa a proprio vantaggio, mostrando resilienza e forza tali da far avere successo anche in difficoltà del genere.
The tides of business can force to directional changes, but can bring also new opportunities.
La lezione più importante di Fender è forse proprio questa: quando le cose non vanno come vorresti, forse è il momento di cambiare direzione. Cavalcare un’onda è sempre meglio che venirne trascinati. Ti permette di vedere opportunità, infatti, che fino ad allora sono state invisibili.

Lascia un commento